Innovazione robotica per la riabilitazione domiciliare

Nell’ambito del Forum dell’Innovazione per la Salute, che si è tenuto a Roma lo scorso 20-21 settembre, è stato attribuito il premio “Innova Salute 2017” all’Istituto Prosperius Tiberino di Umbertide (Perugia) per il progetto di utilizzo di un esoscheletro in ambito domestico per i pazienti affetti da lesione midollare. Si tratta di un vero e proprio robot indossabile che permette ai pazienti costretti in carrozzina di svolgere un training riabilitativo anche durante la vita quotidiana, a domicilio o al lavoro, per determinate attività, senza bisogno di ricorrere necessariamente all’ambiente ospedaliero.